Jazz and Theatre photography

Chi sono

Laureato in ingegneria Elettronica a Pisa, vive e lavora a Genova dal 2004. E' appassionato di viaggi che organizza e intraprende come viaggiatore indipendente. Nel tempo libero si dedica alla fotografia, in particolare: fotografia al jazz, teatro, reportage di viaggio, paesaggio urbano. Per l'associazione Gezmataz racconta fotograficamente i workshop e i concerti del festival jazz a Genova. Nel 2017 durante l'International Jazz Day di Genova espone una serie di scatti ai concerti jazz dal titolo: "Liguria in Jazz".

 Dal 2012 è fotografo di scena per il Teatro della Tosse. La sua fotografia di scena è anche un reportage della "vita a teatro" e del "fare teatro prima del teatro". Dal 2017 si occupa di teatro sociale seguendo fotograficamente il Gruppo Teatrale Stranità e una sua foto è scelta come copertina del libro "Stranità oltre i cortile: il teatro dell'esistenza" di Mirco Bonomi e Anna Solaro.  

Le sue foto sono pubblicate su riviste specializzate e siti web di musica e teatro e realizzano locandine per gli spettacoli quali La lezione (V. Binasco), La cucina (V. Binasco), Aldo morto tragedia (D. Timpano), Sogno di una notte di mezza estate (E. Conte), La Diva (L. Sicignano), Buio a mezzogiorno (L. Sicignano), Non c’è limite alpeggio (A. Bergallo). 

Nel 2014 vince il contest "L'arte del Viaggio". Tra il 2015 e 2016 è finalista di importanti concorsi fotografici internazionali: il Siena International Photo Awards, Il Jazz World Photo, Urban Photo Awards e l'International Travel Photography Competition. Secondo classificato al Moscow International Foto Award nella sezione Music e menzione d'onore per una foto di viaggio.

single image

Dal 2013 realizza la campagna pubblicitaria per gli spettacoli dell'attore Alessandro Bergallo. Nel 2015 le sue foto di scena sono raccolte nel libro "40 anni di .... Teatro della Tosse 1975-2015".  Nel 2017 una sua foto diventa la copertina del libro sul regista Emanuele Conte e il Teatro della Tosse: “Manuale atipico di sopravvivenza teatrale”. Altre sue foto di teatro realizzano copertine di libri e libretti di sala per gli spettacoli. Nel marzo 2018 è fotografo di scena presso il Teatro Stabile di Torino per lo spettacolo “Don Giovanni”, regia di V. Binasco. 

 Dal 2016 fotografa i principali eventi di Zones Portuaires, festival interdisciplinare dedicato alle Città di Porto e dal 2017 è parte dello staff.

A luglio 2017 organizza e conduce durante il festival Gezmataz il Workshop di fotografia: Raccontare il Jazz; con le foto degli allievi realizza la mostra "Tra le note del Gezmatz" esposta a Genova presso La Claque a ottobre 2017.

Progetta ed eroga con professionalità, workshop, corsi di fotografia base e avanzati. Utilizza la didattica classica, metodi induttivi e tecniche di coaching che permettono all'allievo di scoprire e sviluppare il suo percorso e il suo senso del gradimento. A Genova inoltre collabora con il circolo ARCI Zenzero per le videoproiezioni di viaggi e i corsi di fotografia, con il giornale Aeroporto di Genova News per la rubrica “l’occhio del fotografo”. Per l'associazione My Trekking è responsabile dei Trek Fotografici. I suoi temi sono i luoghi abbandonati, le cave e i paesaggi della natura.


Get In Touch with Me

Contact Information


X

Copyrighted Image

Immagine con diritto d'autore. Vietato scaricare immagini senza autorizzazione dell'autore. It is forbidden to download copyrighted image without author authorization.